Guidare a Londra

Londra offre moltissime opzioni di trasporto pubblico. Nel caso decidiate di guidare comunque, non dimenticatevi di consultare la nostra guida.

Il Regno Unito ha una vasta rete di trasporti pubblici, ma se desiderate comunque arrivare a Londra in auto o guidare in città, ci sono alcune cose importanti da sapere: a cominciare dal fatto che nel Regno Unito si guida a sinistra.

Londra è facilmente raggiungibile attraverso numerose autostrade (motorways) e superstrade (A-roads) da ogni parte del paese. Tutte le autostrade che portano alla capitale si intersecano con la tangenziale M25. Ci sono anche buoni collegamenti stradali con gli aeroporti di Londra e i porti più importanti. È inoltre possibile arrivare nel Regno Unito in auto o in moto via tunnel della Manica o traghetto.

Codice della strada

Una patente di guida non rilasciata nel Regno Unito è valida per circolare in Gran Bretagna per un periodo di 12 mesi a partire dalla data d'ingresso nel paese. Tuttavia, è fondamentale disporre di un'adeguata copertura assicurativa e di un veicolo idoneo alla cricolazione. Per saperne di più, visitate il sito della Driver and Vehicle Licensing Agency.

Secondo la normativa britannica, sia il conducente che i passeggeri devono indossare la cintura di sicurezza. Per i bambini è obbligatorio l'uso del seggiolino o attenersi alle misure restrittive appropriate. I motociclisti devono indossare il casco. Sono inoltre previste severe sanzioni per chi guida in stato di ebbrezza. Per informazioni più dettagliate sui requisitit legali dei conducenti, visitate il sito del Department for Transport.

Per chi ha in programma di guidare in Gran Bretagna, è consigliabile procurarsi una copia del Codice della Strada, che descrive in dettaglio normativa e segnaletica stradale. È anche disponibile online sul sito Directgov.

Congestion Charge

La Congestion Charge, un pedaggio per ridurre la congestione del traffico, si applica alla maggior parte degli automobilisti che vogliono accedere al centro di Londra. È in funzione dalle 7:00 alle 18:00 dal lunedì al venerdì, eccettuando i giorni festivi e il periodo tra Natale e Capodanno. La zona a traffico limitato è chiaramente indicata con segnaletica verticale e orizzontale. Automobili elettriche e moto o sono esenti dal pedaggio o possono beneficiare di una tariffa ridotta. I conducenti disabili sono anche esenti, ma devono fare richiesta in anticipo. Per saperne di più, visitate la sezione sulla Congestion Charge del sito di Transport for London.

Parcheggi

Trovare parcheggio a Londra può essere complicato, soprattutto in centro. È pertanto consigliabile organizzarsi in anticipo, controllando prima della partenza i parcheggi disponibili nei pressi della propria destinazione. National Car Parks (NCP) gestisce circa 100 parcheggi in tutta Londra. Per maggiori informazioni, entrate nel sito della NCP. Per pianificare in anticipo ogni dettaglio e cercare parcheggi vicino alla vostra destinazione, potete utilizzare Parkopedia.

Noleggio auto

Gli aeroporti, le stazioni ferroviarie e i porti marittimi di Londra dispongono di una buona offerta di servizi di noleggio auto (che accettano prenotazioni). La concorrenza è accanita e, per trovare l'offerta migliore, è pertanto consigliabile confrontare prezzi, modelli di auto e ubicazione degli uffici noleggio, oltre ad affidarsi sempre a compagnie con buona reputazione, come ad esempio Europcar.

Negli aeroporti e in vari punti di Londra è possibile noleggiare veicoli speciali adatti ai conducenti con disabilità. Per maggiori informazioni, entrate nel sito Web Mobility Centre.

Servizi di autonoleggio con conducente e tour in auto

Se invece preferite non guidare a Londra, potete sempre prenotare un taxi, un minicab o un veicolo con autista. I servizi di autonoleggio con conducente includono il trasporto da e per l'aeroporto e un autista privato incaricato di accompagnarvi ai vari appuntamenti che avete in programma.

Come per le auto a noleggio, a Londra ci sono numerosi servizi di autonoleggio con conducente. Assicuratevi di scegliere operatori affidabili e autorizzati, come Tristar Worldwide Chauffeur Services e iChauffeur.

Ulteriori idee

  • Pullman per Londra

    Il Pullman è una soluzione molto conveniente per raggiungere Londra dall'Europa continentale e dal resto del Regno Unito

  • Viaggiare in treno a Londra

    Sfruttate al massimo la vasta rete ferroviaria di Londra

  • Trasporti per Londra

    Treno, aereo, traghetto, pullman o auto: scoprite i vari modi per raggiungere Londra

Blog post

Leggi di più sul blog di visitlondon.com