Informazioni doganali per il Regno Unito

Entrando nel Regno Unito, potrebbe essere richiesto il pagamento di un dazio doganale per certi tipi di beni di consumo, ad esempio vino e sigarette. 

Prima di partire, è consigliabile verificare le regole applicabili.

Se si ha in programma di portare alcol, tabacco o souvenir all'interno del Regno Unito, è bene controllare le norme doganali.

Tali norme fanno distinzione fra merce acquistata all'interno dell'Unione Europea (UE) e in paesi non facenti parte dell'UE. Visitate il sito Web di HM Revenue and Customs per informazioni doganali complete.

Viaggiatori provenienti da un paese dell'UE

A chi viaggia verso il Regno Unito da un paese dell'UE è concesso di portare una quantità illimitata della maggior parte dei beni destinati all'uso personale, senza dover pagare tasse o dazi doganali. Prima di partire, verificate le informazioni fornite da HMRC sui quantitativi ammessi all'interno dell'UE, in quanto sono applicabili alcune regole.

Viaggiatori provenienti da un paese non appartenente all'UE

A chi viaggia verso il Regno Unito da un paese non appartenente all'UE è concesso di portare una determinata quantità di beni destinati all'uso personale che sono esenti da diritti doganali. I quantitativi ammessi sono applicabili ad alcol, tabacco, profumi, souvenir e altri beni. È possibile che chi superi tali quantitativi debba pagare un dazio o altri diritti doganali.

Verificate le informazioni fornite da HMRC sui quantitativi ammessi da paesi non appartenenti all'UE.

Dichiarazione doganale

Entrando nel Regno Unito da un paese non appartenente all'UE, è necessario compilare una dichiarazione doganale se:

  • Si superano i quantitativi ammessi
  • I beni sono destinati all'uso commerciale
  • Si possiedono più di 10.000 Euro (o equivalente) in denaro contante
  • Si ritene di avere beni di consumo vietati o soggetti a limitazioni

Rimborso dell'IVA

I cittadini di paesi non appartenenti all'UE possono ricevere un rimborso dell'IVA (VAT, in inglese) su alcuni beni acquisti effettuati nel Regno Unito. Per saperne di più sul rimborso dell'IVA, consultate il sito Web di HMRC.

A chi raggiunge Londra dall'estero si consiglia di consultare la nostra pagina sui visti per il Regno Unito.

Ulteriori idee

  • Traghetti per Londra

    Londra non è lontana dai maggiori porti del Regno Unito, ai quali è ben collegata con i mezzi pubblici

  • Pullman per Londra

    Il Pullman è una soluzione molto conveniente per raggiungere Londra dall'Europa continentale e dal resto del Regno Unito

  • Visti per il Regno Unito

    Una guida alla normativa sui visti di viaggio, studio e lavoro nel Regno Unito

Blog post

Leggi di più sul blog di visitlondon.com