In autobus a Londra

L’autobus è uno dei mezzi più economici per spostarsi a Londra.

I famosi autobus rossi londinesi, oltre a regalare splendide vedute della capitale, sono un modo comodo ed economico per viaggiare in città.

Tariffe degli autobus

I biglietti di corsa semplice sono a tariffa unica e coprono l’intera rete, senza che si applichi il sistema di zone della metropolitana.

Per la maggior parte delle linee del centro di Londra è necessario acquistare il biglietto prima di salire a bordo. Le biglietterie automatiche, dislocate in coincidenza delle principali fermate degli autobus di queste linee, rilasciano biglietti di corsa semplice e abbonamenti giornalieri. Le macchinette non danno resto, pertanto si consiglia di inserire l’importo esatto. Molte edicole vendono abbonamenti per gli autobus e offrono la possibilità di ricaricare le Oyster card.

L’Oyster card è l’opzione più economica per i biglietti di corsa semplice. Prevede inoltre un tetto massimo di spesa giornaliera, che si attiva dopo un certo numero di corse. Quando si raggiunge tale limite, diventa possibile viaggiare in autobus senza consumare più credito. Basta far passare la vostra Oyster card nel lettore giallo, situato in prossimità della porta d’entrata del bus. Anche le Travelcard sono valide per gli autobus.

È ora possibile pagare le corse degli autobus utilizzando carte senza contatto (di credito, debito o ricaricabili), ma solo se rilasciate nel Regno Unito.

utti I minori di 16 anni possono viaggiare sugli autobus gratuitamente. Occorre, soltanto, un tesserino con foto (non richiesto per i bambini sotto i 5 anni) e che i minori. Solo è necessario un tesserino con foto (non richiesto per i bambini sotto i 5 anni) e che i minori sotto gli 11 anni siano accompagnati da un adulto pagante. Il tesserino con foto deve essere richiesto in anticipo, prevede una spesa amministrativa e non può essere inviato al di fuori del Regno Unito (sarà quindi necessario ritirarlo quando si arriva a Londra). Per saperne di più, entrate nel sito di Transport for London.

Night Buses

Gli autobus londinesi funzionano anche di notte. Le linee speciali notturne sono in servizio a partire dalla chiusura della metropolitana fino all’inizio dei servizi giornalieri degli autobus. Molte linee sono in funzione 24 ore su 24.

Se non si siete pratici delle linee degli autobus, dirigetevi a Trafalgar Square (il terminal dei bus notturni) oppure controllate uno dei pannelli informativi presenti nelle fermate. Le corse sono prevedibilmente meno frequenti durante la notte. Gli autobus notturni effettuano le fermate solo su richiesta, quindi dovrete prenotare la vostra in anticipo, premendo l’apposito pulsante.

Mappe, linee e orari degli autobus

La guida degli autobus del centro di Londra soddisfa le esigenze della maggior parte dei viaggiatori. Questa mappa è disponibile presso gli uffici di assistenza viaggiatori presenti nelle principali stazioni della metropolitana, o scaricabile nella nostra sezione sulle mappe di Londra.

Su internet potete pianificare il vostro tragitto con il Pianificatore Itinerari di Transport for London, o controllare in tempo reale l’arrivo del vostro autobus.

Accesso agli autobus: passeggeri disabili o a mobilità ridotta

Tutti gli 8000 autobus di Londra sono veicoli a pianale ribassato (esclusi gli autobus storici delle linee 9 e 15) e sono facilmente accessibili a tutti.

Gli autobus a pianale ribassato permettono a tutti i viaggiatori, comprese le persone con sedie a rotelle o altri problemi di mobilità, carrozzine o passeggini e cani da assistenza di salire e scendere facilmente. Ciascun automezzo è anche dotato di una pedana mobile.

Su tutti gli autobus, c'è uno spazio riservato prioritariamente alle persone in sedia a rotelle. Le dimensioni massime della carrozzina non possono superare i 70 centimetri di larghezza e 120 di lunghezza. Non ci sono limiti al numero di cani da assistenza ammessi sull'autobus, sempre a condizione che ci sia spazio.

Leggete la nostra guida ai trasporti accessibili.

Tram di Londra

I tram servono una parte della zona sud di Londra che copre Wimbledon, Croydon, Beckenham e New Addington. Tutti i veicoli sono privi di gradini, accessibili senza l’uso di rampe, e completamente gratuiti per i viaggiatori in sedie a rotelle. Per saperne di più, visitate la nostra sezione sui trasporti accessibili.

I tram sono inclusi nella rete degli autobus e hanno la stessa struttura tariffaria. Per maggiori informazioni sui tram di Londra, entrate nel sito di Transport for London.

Tour in autobus

I tour in autobus sono un’ottima opzione per visitare la città. Le guide turistiche espongono informazioni storiche e curiosità, con commenti disponibili in varie lingue. Per saperne di più, visitate la sezione sui tour di Londra in autobus.

Viaggiare in pullman

Se si vuole risparmiare, i pullman sono un ottimo mezzo per raggiungere Londra da praticamente qualsiasi parte del Regno Unito e dell’Europa. Informatevi su come viaggiare a Londra in pullman.

Ulteriori idee

  • Docklands Light Railway

    I treni senza conducente della Docklands Light Railway servono le zone orientali e sudorientali di Londra

  • In taxi a Londra

    Tutto quello che c’è bisogno di sapere sui taxi di Londra

  • Metropolitana di Londra

    Tutto quello che c’è bisogno di sapere sulla metropolitana, o “Tube”, di Londra

Blog post

Leggi di più sul blog di visitlondon.com